Frequently Asked Questions - LabFTP

LabFTP
La connessione al server che gestisce i trasferimenti ha un'ampiezza di banda di 1 Gb/s; possiamo così affermare che l'unica limitazione nella velocità di trasferimento è data dalla connessione del cliente.
No, nessun costo è dovuto oltre al canone di utilizzo.
Abbiamo dedicato un'intera scheda a questo argomento, la puoi consultare qui
No. E' possibile definire infiniti formati e infinite carte da utilizzare per la ricezione degli ordini.
Lo fa automaticamente il programma. Quando l'ordine viene impostato come evaso, il software invia automaticamente una email al cliente, aggiornandolo dell'evasione del suo ordine.
Le foto ricevute hanno assegnato il profilo colore scelto dal laboratorio; il programma viene fornito con il profilo sRGB. Se il file sorgente ha un profilo diverso, il programma si occupa di convertirlo nel profilo colore di destinazione.
Il canone di utilizzo è comprensivo del server che si occupa dei trasferimenti, di assistenza telefonica e degli aggiornamenti del programma.
Certo. Alla ricezione di un ordine è possibile stampare, anche automaticamente, la busta di lavorazione con i dati appena ricevuti.
I file ricevuti sono già alle dimensioni del formato scelto dal cliente e includono il profilo colore di destinazione; il formato di file è JPEG.
Si, il programma è pre-configurato per interfacciarsi al sistema di pagamento PayPal.  E' possibile richiedere l'interfacciamento con altri gateway di pagamento.
Certo, direttamente dal programma. Il cliente può consultare, in tempo reale, lo stato di avanzamento del suo ordine. 
Si, la versione Client può essere installata anche su sistemi Mac OSX 10.5 o successivi.
La versione Admin è installata presso il laboratorio e si occupa della gestione di tutte le informazioni del programma. La versione Client viene data al cliente è serve per l'invio degli ordini.
Certo, è disponibile gratuitamente il download sia della versione Admin che di quella Client. La demo consente di provare tutte le funzionalità e di apprezzare la velocità di trasferimento del server, ma i dati inseriti vengono inizializzati due volte al giorno.
Il programma gestisce i più diffusi formati di file utilizzati nella fotografia digitale.
LabFTP prevede un costo di start-up, necessario ad attivare il server e a fornire la formazione all'utilizzo, ed un canone di utilizzo con diverse opzioni di pagamento: annuale, semestrale, trimestrale o mensile. Contattaci per avere maggiori informazioni.
Sono 2 i casi in cui una foto non è al formato di stampa scelto:
  1. La foto ha una risoluzione troppo piccola per essere stampata: il programma avvisa l'utente che la qualità di stampa potrebbe essere non soddisfacente
  2. La foto ha una risoluzione superiore al formato scelto: il programma si occupa di ridimensionarla al formato, lasciando scegliere all'utente la definizione dell'eventuale area di ritaglio.
Una volta che il cliente si è registrato al programma, deve prima essere attivato dal laboratorio per poter inviare le stampe. La registrazione del cliente può essere segnalata al laboratorio anche tramite email.